Dal 2013, insieme alle colleghe Elena Comba, Antonella Gaspari e Simona D’Andrea, ho fondato Il Mandorlo.

Ci occupiamo di un tema delicato e spesso nascosto: quello legato alla sofferenza di un aborto (sia esso di tipo spontaneo, terapeutico o volontario), al dolore per una morte intrauterina o perinatale e a tutta la tematica legata al tema della gravidanza e della maternità. Prendiamo in carico la donna, l’uomo, la coppia o i familiari che ruotano intorno a questo tema e che sono bloccati dalla sofferenza.

Visita il sito de “Il Mandorlo” per approfondimenti.